Amboseli National Park


Amboseli è un Parco di 392 kmq, riconosciuto come Riserva nel 1899 e poi istituito Parco Nazionale nel 1974. Il Parco, estraneo alla caccia di frodo del secolo scorso, è famoso per essere uno dei posti migliori in tutta l’Africa per ammirare gli elefanti oltre a molte altre specie animali. Incastonato al confine tra Kenya e Tanzania, offre una vista spettacolare del Monte Kilimanjaro.

L’Amboseli ha un approvvigionamento di acqua sotterranea infinita filtrata attraverso migliaia di metri di roccia vulcanica dalla calotta di ghiaccio del Kilimangiaro, che si incanala in due sorgenti di acqua limpida nel cuore del Parco. Il pendolo climatico può oscillare da siccità a inondazioni, in particolare l’incessante pioggia del 1990 ha cambiato l’Amboseli trasformandolo in una grande palude, per poi tornare, qualche anno dopo, una pianura erbosa e polverosa.